Skip to main content

Full text of "1307452188 2011 05 18 27 1 0"

See other formats


PROVINCIA PI PRATO 

Atti del Consiglio Provinciale 



DELIBERAZIONE N. 27 del 18.05.2011 


OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO presentato dai Consiglieri Cristina Attucci, Andrea 
Antonio Bonacchi, Matteo Cocci, Giuseppe Conte, Giovanni Luchetti, Francesco Mugnaioni, 
Sergio Toccafondi del Gruppo Consiliare PDL (Popolo della Liberia) e dal Consigliere Matteo 

Santini del Gruppo Consiliare Lega Nord in merito al futuro del CREAF. _ 

ADUNANZA STRAORDINARIA SEDUTA PUBBLICA 


ADUNANZA DEL DP 18 MAGGIO 2011 ORE 15:30 


Risultano presenti il Presidente del Consiglio, Giuseppe MAROSO e i seguenti Consiglieri: * 


CONSIGLIERI 

P. 

A. 

CONSIGLIERI 

P. 

■ 

GESTRI 

LAMBERTO 

X 


MORI 

LUCA 

X 


ANICHINI 

GIULIA 

X 


TOGNOCCHI 

MARIO 


X 

BARNI 

SIMONE 


X 

ATTUCCI 

CRISTINA 

X 


CITARELLA 

EMILIANO 


X 

BONACCHI 

ANDREA 

X 


FALTONI 

MONIA 

X 


COCCI 

MATTEO 

X 


FRONZONI 

GILDA 

X 


CONTE 

GIUSEPPE 

X 


GELSUMINI 

SIMONE 

X 


LUCHETTI 

GIOVANNI 


X 

GENISE 

MARIA 

X 


MUGNAIONI 

FRANCESCO 

X 


MARCHI 

ROBERTO 

X 


TOCCAFONDI 

SERGIO 

X 


PACINI 

EMANUELE 

X 


BINI 

RICCARDO 

X 


ROSSI 

FABIO 

X 


QUERCI 

FRANCESCO 

X 


ROTI 

LUCA 

X 


SANTINI 

MATTEO 

X 


Totale presenti N° 21 

* Le presenze sono rilevate a! momento della votazione. 


Assistono alia seduta i seguenti Assessori: ARRIGHINI Stefano, BELTRAME Alessio, FERRARA 
Loredana, GIORGI Ambra, MENCHETTI Ivano, NAPOLITANO Antonio. 

Partecipa il Segretario Generate: Dott. MIGANI Massimo. 

Scrutatori: ROTI Luca, CONTE Giuseppe. 


















































































DELIBERAZIONE N. 27 DEL 18.05.2011 


OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO presentato dai Consiglieri Cristina Attucci, Andrea 
Antonio Bonacchi, Matteo Cocci, Giuseppe Conte, Giovanni Luchetti, Francesco Mugnaioni, 
Sergio Toccafondi del Gruppo Consiliare PDL (Popolo della Liberia) e dal Consigliere Matteo 
Giovanni Santini del Gruppo Consiliare Lega Nord in merito al futuro del CREAF. 


IL CONSIGLIO 


UDITA la comunicazione del Presidente della Provincia, Lamberto Gestri sul CREAF - Centro 
Ricerca ed Alta Formazione (punto n. 5 O.d.G.) e la risposta alia domanda di attualita (punto n. 7 
O.d.G.) presentata dai Consiglieri Bini del Gruppo Consiliare Gruppo Misto, Conte, Toccafondi, 
Attucci, Luchetti, Cocci, Mugnaioni del Gruppo Consiliare PDL (Popolo della Liberia), Querci del 
Gruppo Consiliare UDC (Unione di Centro), Santini del Gruppo Consiliare LN (Lega Nord) in 
merito a CREAF (Prot. Provincia di Prato 16590 del 09/05/2011); 

VISTO l'allegato Ordine del Giomo presentato in data 18 maggio 2011, in corso di seduta, dai 
Consiglieri Cristina Attucci, Andrea Antonio Bonacchi, Matteo Cocci, Giuseppe Conte, Giovanni 
Luchetti, Francesco Mugnaioni, Sergio Toccafondi del Gruppo Consiliare PDL (Popolo della 
Liberia) e dal Consigliere Matteo Giovanni Santini del Gruppo Consiliare Lega Nord in merito al 
futuro del CREAF (All. 1); 

UDITI gli interventi di: 

• Consigliera Cristina Attucci, Capogruppo del Gruppo Consiliare PDL (Popolo della 
Liberia); 

• Consigliere Simone Bami, Gruppo Consiliare PD (Partito Democratico); 

• Consigliere Francesco Mugnaioni, Gruppo Consiliare PDL (Popolo della Liberia); 

• Consigliere Giovanni Luchetti, Gruppo Consiliare PDL (Popolo della Liberia); 

• Consigliere Riccardo Bini, Capogruppo del Gruppo Consiliare Misto; 

• Consigliere Luca Roti, Gruppo Consiliare PD (Partito Democratico); 

• Dott. Luca Rinfreschi, Presidente CREAF; 

• Consigliere Francesco Querci, Capogruppo del Gruppo Consiliare UDC (Unione di Centro); 

• Consigliere Fabio Rossi, Capogruppo del Gruppo Consiliare PD (Partito Democratico); 

• Consigliere Luca Mori, Capogruppo del Gruppo Consiliare IDV (Italia dei Valori); 

UDITA la replica del Presidente della Provincia, Lamberto Gestri; 

ACCERTATA la propria competenza ai sensi delTart.42 del D. Lgs. n. 267/2000 ( T.U. degli enti 
locali) 

RITENUTO di sottoporre a votazione il suddetto ordine del giomo; 

ESPLETATA la votazione a scmtinio palese ed accertati, a mezzo degli scrutatori, i seguenti 
risultati, proclamati dal Presidente: 




Presenti e votanti: 21 


Astenuti: 0 

Voti favorevoli: 9 (PDL; Lega Nord; Gruppo Misto; UDC) 

Voti contrari: 12 (PD: Maroso, Gestri, Roti, Fronzoni, Marchi, Faltoni, Pacini, Anichini, Rossi, 
Genise, Gelsumini; IDV: Mori) 


DELIBERA 

di respingere l'Ordine del Giomo presentato dai Consiglieri Cristina Attucci, Andrea Antonio 
Bonacchi, Matteo Cocci, Giuseppe Conte, Giovanni Luchetti, Francesco Mugnaioni, Sergio 
Toccafondi del Gruppo Consiliare PDL (Popolo della Liberta) e dal Consigliere Matteo Giovanni 
Santini del Gruppo Consiliare Lega Nord in merito al futuro del CREAF (All. n. 1) 





p 


Wtej/Cfo O&f ' t **ffl* 

uJl k $) 





Gruppo consiliare PDL Provincia di Prato 


Al Presidente della Provincia di Prato 
Al Presidente del Consiglio della Provincia di Prato 


Prato, 12maggio 2011 


OGGETTO: Ordine del giorno in merito alia futuro del CREAF 

Si richiede Tinserimento alTordine del giorno del prossimo consiglio provinciale 


PREMESSO 

- che nel programma elettorale dell’alleanza di centrosinistra a sostegno della candidature a Presidente di 
Lamberto Gestri il Centro di Ricerca e Alta Formazione (di seguito “CREAF") rappresentava uno snodo 
fondamentale per il rilancio dell’economia del distretto e che quindi su questo tema PD e IDV sono tenuti a 
mantenere fede all’impegno con gli elettori e a questi renderne conto; 

- che il Presidente della Giunta, a piu riprese, in incontri pubblici e istituzionali, ha ribadito di credere nelle 
potenzialita offerte dal CREAF; 

- che su questa linea ha coerentemente impostato il suo mandato amministrativo; 

- che su queste considerazioni-chiave per I'azione politica della Giunta provinciale, questa e sostenuta 
incondizionatamente dalla maggioranza di centrosinistra, come testimoniato dalle pubbliche dichiarazioni del 
capogruppo PD in Consiglio provinciale, 

- che, a nome del partito di maggioranza assoluta dell'alleanza di centrosinistra che governa I’ente-Provincia, il 
segretario provinciale del PD ha sottolineato la necessity di “accelerare" le procedure per dare compimento al 
progetto-CREAF; 


CONSIDERATO 

- che ad oggi, dopo due anni dall’inizio del mandato amministrativo 2009-2014 nessun passo in avanti e stato 
registrato in merito alia questione-CREAF; 

- che, I’edificio adibito a CREAF risulta essere ancora non finito, con i collaudi che vanno a rilento, la totale 
mancanza dei terminali del riscaldamento e dell’impianto d’illuminazione nei capannoni e negli uffici, il piazzale 

Palazzo Band Buonamid 
Via Ricasoli, 25 - 59100 Prato 
Segreteria: 0574-534.513 
e-mail: segreteriaconsiglio@provinda.prato.it 


Gruppo consiliare PDL Provincia di Prato 


interno alTedificio totalmente da risistemare, la centrale anti-incendio da terminare, nonche la totale assenza di 
arredo, tutti elementi che rendono lo stabile di fatto inutilizzabile; 

- che cio mette ulteriormente in evidenza come la Giunta provinciale non abbia progetti concreti per dare 
sostanza ai propri intendimenti in merito a questo centra di ricerca e alta formazione; 

- che a stare alle dichiarazioni anche recentemente rese a mezzo stampa dai rappresentanti della Giunta e della 
maggioranza di centrosinistra in Consiglio, pare trasparire una certa confusione sulle reali intenzioni rispetto a 
contenuti e progetti da realizzarsi presso I’immobile in via Galcianese; Difatti, dopo aver stretto un protocollo 
d’intesa con il Polo Scientifico di Navacchio, apprendiamo dalla Segretaria del Partito di maggioranza assoluta 
llaria Bugetti che questo sara abbandonato dall’ente-Provincia, per non meglio precisati nuovi obiettivi. 

- Che lo stesso Polo Scientifico di Navacchio, nella sua relazione sul Creaf inviata alTente-Provincia, ha definito 
lo stabile, non idoneo ad ospitare un centra di ricerca salvo, una nuova e diversa segmentazione dei volumi 
interni. 

- che Tunica cosa certa al momento e che questa struttura e costata alle casse della Provincia, e quindi al 
cittadino contribuente, oltre 22 milioni di euro, senza voler considerare i costi di manutenzione e quelli ancora 
da spendere per rendere il tutto operativo e funzionante; 


PRESO ATTO 


- del lavoro della Commissione VI, le cui conclusioni unanimi, hanno evidenziato una serie incredibile di ritardi 
nella messa in funzione del CREAF; 

- della diversity di vedute tra consiglieri di maggioranza e di opposizione, i primi principalmente preoccupati di 
formulare imbarazzanti giustificazioni sul continuo rinvio dell’operativita di questo centra di ricerca e alta 
formazione; 


I SOTTOSCRITTI CONSIGLIERI 
INVITA LA GIUNTA PROVINCIALE 


- ad informare preventivamente il Consiglio provinciale in merito ad un eventuale progetto industriale che sta alia 
base del futuro del CREAF ed ad ogni altro finanziamento che potrebbe essere stanziato considerato la 
manifesta determinazione della Giunta a proseguire sulla strada avviata, posizione giustificabile solo ed 

Palazzo Band Buonamid 
Via Ricasoli, 25 - 59100 Prato 
Segreteria: 0574-534.513 
e-mail: segreteriaconsiglio@provinda.prato.it 


Gruppo consiliare PDL Provincia di Prato 


esclusivamente nella misura in cui si abbiano le idee ben chiare rispetto al future di questo che e tuttora un 
“contenitore vuoto" visto che nessuna notizia certa e stata formalizzata in due anni di governo. 


Cristina Attucci 
Andrea Antonio Bonacchi 
Matteo Cocci 
Giuseppe Conte 
Giovanni Luchetti 
Francesco Mugnaioni 
Sergio Toccafondi 
Matteo Santini 


Palazzo Banci Buonamici 
Via Ricasoli, 25-59100 Prato 
Segreteria: 0574-534.513 
e-mail: segreteriaconsiglio@provincia.prato.it 


IL PRESIDENTE 
f.to Giuseppe Maroso 


IL SEGRETARIO GENERALE 
f.to Massimo Migani 


PUBBLICAZIONE 


La presente deliberazione viene pubblicata in data odierna all’ Albo Pretorio della Provincia di Prato 
e vi rimarra per quindici (15) giomi consecutivi ai sensi delPart. 124, comma 1, del D.Lgs. 
18.08.2000, n. 267. 


Prato, li 


II Responsabile del procedimento 
f.to Elisabetta Cioni 


REFERTO DI PUBBLICAZIONE 


La presente deliberazione e stata pubblicata alLAlbo Pretorio della Provincia di Prato 
dal. al .senza opposizione - Referto n. 

Prato, li....... _ ____ 11 Responsabile del procedimento 

f.to Elisabetta Cioni 


**■ 


CERTIFICATO DI ESECUTIVITA 

II Responsabile del Procedimento certifica che la presente deliberazione 

□ e stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi delPart. 134 comma 4 del D.Lgs. 
267/2000. 

□ e divenuta esecutiva in data . per decorrenza del termine di dieci 

(10) giomi dalla sua pubblicazione all’albo pretorio ai sensi delPart. 134 comma 3 del 
D.Lgs. 267/2000; 


Prato, li 


II Responsabile del procedimento 
f.to Elisabetta Cioni 


Copia conforme alPoriginale in carta libera per uso amministrativo 


Prato, li 



II Responsabile del procedimento 
Elisabetta Cioni